Storia d’Italia, del calcio e della Nazionale. Uomini, fatti, aneddoti (1859-1949)

14,50

Categoria:

Descrizione

Il libro racconta con particolari inediti e di archivio la storia della nazionale italiana di calcio attraverso i principali eventi storici che hanno interessato la storia del nostro Paese, dall’Unità d’Italia fino alla prima metà del XX secolo offrendo, contestualmente, una lettura parallela della nascita e dello sviluppo del calcio come fenomeno sociale e sportivo. Il contenuto è la somma di oltre venti anni di ricerche effettuato dall’autore Mauro Grimaldi, che è uno dei massimi dirigenti sportivi del calcio italiano.

 

Partner

Biografia

Mauro Grimaldi (1957) E’ uno dei massimi dirigenti sportivi del calcio italiano, oltre ad essere giornalista e scrittore. Ha ricoperto vari ruoli nel mondo dello sport, tra cui quello di Segretario Generale della Lega Dilettanti e Vicepresidente vicario della Lega Italiana Calcio Professionisti. Attualmente è consigliere Delegato della Fercalcio Servizi. Come autore ha pubblicato diverse opere sulla storia del calcio. Ha vinto il Premio selezione Bancarella Sport nel 2000 e nel 2014, una menzione speciale sempre al Bancarella Sport nel 2013, Premio Gabriele Sandri per la letteratura sportina nel 2015 e Premio Racalmare Leonardo Sciascia per l’editoria dell’infanzia nel 2019. Per LabDFG ha pubblicato Storia d’Italia, del calcio e della Nazionale. Uomini, fatti, aneddoti (1850-1949).

 

Rassegna Stampa : 👇
Recensione di “Storia d’Italia, del calcio e della Nazionale” di Mauro Grimaldi su Tuttosport
La storia di Leo. L’intervista a Mauro Grimaldi su Radio Bullets [PODCAST]
[CORRIERE DELLO SPORT] Da Maradona a Colnago, dodici libri per il Natale
Recensione su Il Tempo di “Storia d’Italia, del calcio e della Nazionale”
Recensione di “Storia d’Italia, del calcio e della Nazionale” di Mauro Grimaldi su Tuttosport
 Mauro Grimaldi ospite di Super Sport 21 (Canale 21) il 12\11\2020 [VIDEO]

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Storia d’Italia, del calcio e della Nazionale. Uomini, fatti, aneddoti (1859-1949)”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *